1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer>

Emendamento presentato dal presidente Maurizio Bernardo approvato dalla Commissione Finanze della Camera

PDF Stampa E-mail

Emendamento presentato dal presidente Maurizio Bernardo approvato dalla Commissione Finanze della Camera

 

Tullio Luciani presidente provinciale della FNAARC Picena: "Con il nostro intervento primo importante passo in Parlamento per togliere l'Irap non dovuta da oltre 200mila agenti di commercio"

"Siamo molto soddisfatti: come sindacato di gran lunga più rappresentativo della categoria (60mila iscritti e 110 associazioni territoriali), abbiamo collaborato e dato tutta la nostra esperienza per raggiungere questo primo importante risultato che porterà all'eliminazione dell'Irap per la gran parte dei 230mila agenti di commercio: oltre 200mila, più dell'80%, non pagherà più l'imposta": così Tullio Luciani, presidente provinciale della FNAARC Picena, la Federazione degli agenti e rappresentanti di commercio aderente a Confcommercio, commenta a caldo l'approvazione in commissione Finanze, dell'emendamento alla Legge di Bilancio, presentato dal presidente Maurizio Bernardo, che modifica il decreto legislativo sull'Irap. Con l'emendamento approvato "si propone finalmente anche in un provvedimento legislativo - spiega Luciani - il principio, già riconosciuto da diverse sentenze della magistratura, della non applicabilità dell'Irap per l'agente di commercio che svolge la sua attività in modo prevalentemente personale: quindi senza dipendenti ad eccezione di eventuali componenti dell'impresa familiare.".

"Diamo atto a Bernardo del grande impegno - afferma Luciani - ed auspichiamo fortemente che l'emendamento diventi legge al più presto, con il parere positivo del Governo e l'approvazione nella Commissione di merito. "La nostra categoria muove il 70% del Pil ed è un 'motore' per l'economia del Paese. Il denaro che verrà risparmiato dagli agenti non più costretti a pagare l'Irap - conclude Luciani - potrà essere investito nell'aggiornamento professionale".

 

Facebook

INFO utili

Attraverso le FAQs potrai trovare le risposte alle domande che più interessano la tua attività, visita la pagina...

Tot. visite contenuti : 2176861
 44 visitatori online

Facebook

Non sei ancora iscritto alla Confcommercio Imprese per l’Italia della Provincia di Ascoli Piceno?
Vuoi esserlo?
Compila la scheda di adesione ed inviala all’indirizzo email: ascolipiceno@confcommercio.it o per fax allo 0736254556. Saremo poi noi a contattarti per perfezionare l’adesione stessa.

  • Banner

Perchè Associarsi ?

Confcommercio rappresenta, tutela e favorisce l’Italia delle imprese. Oggi più che mai continua...

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedi la nostra privacy policy.

Accetto i Cookie da questo sito

EU Cookie